I rifiuti cosiddetti organici (avanzi di cucina sia crudi che cotti, scarti di orti e giardini, ecc.) costituiscono una parte rilevante del totale dei rifiuti prodotti dalle famiglie: circa il 30%.

Così un sacchetto ogni tre che depositiamo nel cassonetto è pieno proprio di questo tipo di materiale: e pensare che la natura sarebbe in grado di riciclare completamente questo tipo di rifiuti!
L'idea del composter parte proprio da questa constatazione: perchè non sfruttare i naturali processi di maturazione e decomposizione per trasformare i rifiuti organici in un utilissimo terriccio?

La sede territoriale di Alia S.p.A. di Prato ha deciso di dare a tutti l'opportunità di sperimentare questa forma di riciclaggio; il procedimento è molto semplice: chiedete gratuitamente il composter ad Alia S.p.A, seguite gli accorgimenti sotto elencati e vedrete i vostri rifiuti organici trasformarsi nel più naturale e fertile terriccio.

Le misure del composter sono 75 cm di base e 90 cm circa di altezza.

Per avere una compostiera chiamare il centralino di Alia S.p.A al numero
800 888 333 da rete fissa (gratuito)
199 105 105 da rete mobile (a pagamento)
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30
sabato dalle 8.30 alle 14.30