Cos'è
È un servizio gratuito di ritiro rifiuti ingombranti e/o sfalci e potature a domicilio.
Come si richiede
Chiamando il numero verde 800 888 333 da fisso (gratuito) o 199 105 105 da mobile (a pagamento), dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 19:30 ed il sabato dalle 8:30 alle 14:30 e indicando all'operatore tipo e quantità degli ingombranti e indirizzo del ritiro.

Il rifiuto ingombrante o le potature raccolte in sacchi o fascine vanno lasciati sul piano strada di fronte al proprio numero civico la sera prima del giorno indicato dall'operatore.

Segnalare il rifiuto ingombrante con un cartello che riporti la scritta "sono in attesa di Alia S.p.A".
Come funziona
Il servizio è svolto a titolo gratuito su richiesta dei cittadini nel rispetto delle modalità e dei limiti di accettabilità.
Il servizio per la raccolta dei rifiuti ingombranti viene effettuato gratuitamente, senza limiti quantitativi, solo in caso di utenza domestica, ad ECCEZIONE degli infissi (porte e finestre) per cui esiste un limite massimo di 3 pezzi; oltre questo limite il servizio è a pagamento, in quanto si tratta di rifiuti da demolizione e costruzione e NON di rifiuti urbani.
Il servizio per la raccolta degli sfalci e delle potature viene effettuato con un limite massimo di 30 sacchi o fascine legate, con un peso massimo di 15 Kg cad, a viaggio.
 
Tempo di ottenimento
Il tempo di attesa per la prestazione del servizio varia da un minimo di un giorno ad un massimo di dieci giorni dalla prenotazione.
Note
E' vietato depositare i rifiuti ingombrati, le potature e sfalci all'interno o a fianco dei contenitori per la raccolta dei rifiuti urbani.
Il servizio domiciliare è garantito solo se il materiale è posto a livello stradale.
In caso di ristrutturazioni è di 3 il numero massimo di porte e finestre ritirabili gratuitamente da Alia S.p.A.
Download