In origine, nel 1939, era Asm - Azienda Servizi Municipalizzati per l'Igiene Urbana. Una piccola azienda che si occupava dei servizi di nettezza urbana e dell'acquedotto. Una gestione, soprattutto per la nettezza urbana, attenta e efficace, ma al tempo stesso semplice: il lavoro, in larga parte, si basava sulla manualità delle persone. In quegli anni, i netturbini giravano la città in sella alle loro biciclette e si portavano dietro due bidoni di metallo per la raccolta dei rifiuti. Immagini passate alla storia e, ancora oggi, simbolo della nascita di Asm.

Il primo, importante cambiamento avviene nel 1975: Asm prende il nome di Asmiu, mantiene la gestione del servizio di nettezza urbana e lascia a Consiag, società appena costituita, il servizio di acqua e gas. Asmiu, nel frattempo, è cresciuta e ha sviluppato la sua struttura con grossi investimenti per l'acquisto di macchine e di macchinari moderni che hanno consentito di affinare, velocizzare e incrementare tutte le operazioni legate all'igiene urbana. Già da allora, Asmiu è una delle aziende più attuali e progredite in Italia.

Cambiano i tempi e soprattutto cambiano le leggi in materia di aziende pubbliche. Nel 1995, in attuazione dell'articolo 23 della Legge 142, il consiglio comunale di Prato approva una delibera che trasforma Asmiu in Azienda Speciale Municipalizzata per l'Igiene Urbana. Per Asmiu si apre un nuovo capitolo: l'acquisizione della personalità giuridica, l'autonomia imprenditoriale e statutaria e l'obbligo di economicità, rappresentano un decisivo passo in avanti vero il processo normativo orientato ad equiparare le ex aziende municipalizzate agli enti pubblici economici. In questi anni lo spessore di Asmiu è aumentato: ora l'azienda ha un ruolo ben definito, una professionalità riconosciuta anche a livello nazionale, un metodo di lavoro in grado di dare risposte concrete alle esigenze della città, una serie di strumenti per progetti di comunicazione e educazione ambientale.

Nel 2003 l'ultimo passaggio, quello che trasforma Asmiu in ASM Spa Ambiente Servizi Mobilità. Dinamica, efficiente e orientata al miglioramento delle proprie prestazioni, l'azienda è attualmente una delle più rilevanti in assoluto dell'area provinciale (Prato). Al Comune di Prato, unico socio fino ad ora, si sono infatti aggiunti i Comuni di Cantagallo, Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano, Vaiano e Vernio. Questo ha innanzitutto significato legare ulteriormente ASM Spa al territorio e, dunque, ai cittadini. ASM Spa punta ora ad una strategia capace di consolidare da una parte e di estendere dall'altra, i suoi orizzonti aziendali che sono, prima di tutto, sinonimo di gestione efficace dei servizi ai cittadini. Azienda in continua espansione, ASM Spa detiene il 100% del capitale di Essegiemme (società per la gestione delle infrastrutture per la mobilità) e di Programma Ambiente (società specializzata nell'ambito dei rifiuti).