Iscrizioni
I cittadini che aprono un'attività nel Comune di Poggio a Caiano sono tenuti a presentare iscrizione presso l'Ufficio Tributi in Via Cancellieri 4 (Palazzo Comunale) a Poggio a Caiano entro 60 gg. dalla data di occupazione dell'immobile.
In alternativa è possibile compilare la parte relativa all'iscrizione nel "MODELLO B.pdf" qui allegato ed inviarlo via fax al numero 055 - 8797158 (fax del Comune di Poggio a Caiano) o al numero 0574 - 708273 (fax del Comune di Prato) oppure all'indirizzo email asm@asmprato.it. Se si è in possesso di un indirizzo PEC, si può scrivere a asm@pec.asmprato.it

Per l'iscrizione occorre essere in possesso dei seguenti dati
  • Dati anagrafici identificativi del soggetto che presenta la denuncia: legale rappresentante o altro
  • Dati anagrafici azienda: ragione sociale, C.F. , P.IVA, sede legale, tipologia d'attività, data di inizio occupazione
  • Dati relativi alla sede operativa: indirizzo e numero civico corretto.
  • Dati relativi all'immobile: metri quadri calpestabili e dati catastali.
Variazioni
Le variazioni devono essere comunicate all'Ufficio Tributi in Via Cancellieri 4 (Palazzo Comunale) a Poggio a Caiano entro 60 gg. dalla modifica.

In alternativa è possibile compilare la parte relativa alla variazione nel "MODELLO B.pdf" qui allegato ed inviarlo via fax al numero 055 - 8797158 (fax del Comune di Poggio a Caiano) o al numero 0574 - 708273 (fax del Comune di Prato) oppure all'indirizzo emailasm@asmprato.it.

Se si è in possesso di un indirizzo PEC, si può scrivere aasm@pec.asmprato.it.

Quando occorre comunicare la variazione
  • Variazione di indirizzo all'interno dello stesso Comune
  • Variazione di metri quadrati (in questo caso occorre allegare al "modello B" apposita documentazione come la planimetria dell'immobile)
  • Variazione di destinazione d'uso
  • Variazione di Ragione Sociale
  • Altro

 
Cessazioni
La cessazione dell'uso, della conduzione ovvero della detenzione dei locali ed aree deve essere denunciata all' Ufficio Tributi in Via Cancellieri 4 (Palazzo Comunale) a Poggio a Caiano entro 60 gg. dal suo verificarsi.
In alternativa è possibile compilare la parte relativa alla cessazione nel "MODELLO B.pdf" qui allegato ed inviarlo via fax al numero 055 - 8797158 (fax del Comune di Poggio a Caiano) o al numero 0574 - 708273 (fax del Comune di Prato) oppure all'indirizzo asm@asmprato.it Se si è in possesso di un indirizzo PEC, si può scrivere a asm@pec.asmprato.it.
 
Quando occorre comunicare la cessazione
  • Cessazione di attività
  • Cessazione per trasferimento al altro Comune
  • Se la cessazione viene denunciata tardivamente (ovvero sono decorsi i 60gg di tempo utili per presentarla), si prende a riferimento la data della presentazione; altrimenti deve essere documentata.
  • Quindi al "modello B" bisogna allegare l' atto di compravendita dell'immobile, la disdetta del contratto di affitto, ecc.

ATTENZIONE!
Nel caso in cui si effettua la cessazione dell'attività, ma l'immobile è di proprietà e questo rimane ad uso del proprietario, è comunque soggetto a tariffa, a meno che il locale sia privo di mobili e macchinari e/o di utenze
 
Riduzioni
Per l'anno 2013 non sono previste riduzioni tariffarie per le utenze non domestiche.
 
Utenza Non Domestica